AIM Rare

Un lascito testamentario a favore di AIM Rare significa contribuire ogni anno a migliorare la qualità della vita dei malati e dei loro parenti offrendo loro un sostegno morale, tecnico e materiale con ogni mezzo a disposizione.

Il lascito testamentario a favore di AIM Rare significa anche finanziare progetti mirati a favorire il miglioramento della qualità dell vita con la creazione di rete, possibilità di scambi di esperienze e di sostegno reciproco.

Sono tutti progetti che si realizzeranno anche, e soprattutto, grazie alla sensibilità di chi si impegna oggi con un lascito testamentario od una eredità.

Lascito testamentario

Effettuare un lascito testamentario è semplice poiché è sufficiente esprimere in modo chiaro le proprie volontà con un testamento “olografo” (ossia scritto di propria mano, datato e sottoscritto, che può essere depositato, per maggiore garanzia, presso un Notaio) o “pubblico” (ossia redatto dal Notaio alla presenza di due testimoni e reso pubblico dopo la morte del testatore).

La polizza assicurativa

L’assicurazione sulla vita è una forma di previdenza molto diffusa. L’assicurato può stabilire che il beneficiario della polizza potrà essere un Ente o un’Associazione.
In questo caso non esiste alcun vincolo nei confronti degli eredi in quanto la somma assicurata non viene per legge considerata come parte del patrimonio ereditario.
Entrambi le due forme sono in ogni tempo revocabili.

La donazione in vita

Con un atto pubblico in presenza del Notaio e di due testimoni, una somma o un bene viene donato ad AIM Rare, che ne può disporre immediatamente.

Come si fa

Se hai intenzione di nominare AIM Rare nel testamento, o di beneficiarla in vita, ti preghiamo di farcelo sapere comunicando la tua volontà all’indirizzo info@aimrare.org. Le decisioni prese non saranno in ogni caso vincolanti e potrai sempre cambiare idea, in qualunque momento.